fake porn
News

PornHub dichiara guerra ai fake porn

Si parla molto di fake news, ma le notizie false che spesso circolano su siti poco seri e vengono poi diffuse e amplificate dai social network più noti, non sono certo l’unico male delle Rete. Ogni settore ha i suoi problemi, compreso quello del porno online.

I fake porn sono video hard che grazie a sofisticati software controllati da intelligenze artificiali, possono alterare l’aspetto degli attori e sostituire i loro volti con quelli di altri: spesso star del cinema o della musica.

Ora PornHub ha preso una chiara posizione sulla faccenda e ha annunciato che cancellerà tutti questi filmati dai suoi server.

Tutti i video o le immagini classificate con il tag deepfakes verranno rimossi, l’annuncio è stato riportato anche su Twitter e Reddit.

Il fenomeno dei porno fake è molto diffuso e con l’evolversi della tecnologia di sicuro diventerà sempre più difficile da combattere, anche perché questi video, nonostante in molti casi siano palesemente dei falsi, riscuotono un notevole successo.

La partita insomma è più che mai aperta, anche perché basta farsi un giro su PornHub o altri siti di settore per capire quanto numerosi questi contenuti siano e quanto è complesso, anche volendo, agire tempestivamente per rimuoverli.

Probabilmente, la strada migliore da percorre sarà quella di contrapporre la tecnologi alla tecnologia, senza comunque mai escludere del tutto dei controlli manuali effettuati da esseri umani.

Un algoritmo che identifichi i porno realizzati da intelligenze artificiali, potrebbe rendere quasi istantaneo il loro riconoscimento e la seguente eliminazione, tutelando vari soggetti, tra i quali, la piattaforma, i suoi utenti e i personaggi, più o meno noti, che ritrovano la loro faccia in un film porno, senza averne mai girato uno.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *